Menu
Tempo Libero: da Tempo Vuoto a Tempo Pieno

Tempo Libero: da Tempo Vuoto a Tempo Pieno

Di In PROGETTI Il 17 aprile 2018


demo6

OBIETTIVI:
Il progetto si articola su tre linee specifiche illustrate nello schema sotto riportato. Le parole chiave sono: “Attività”concrete e funzionali”; “Formazione” di tutti gli operatori perfacilitare reali esperienze inclusive; “Cultura”, nel senso di iniziative in grado di far ri ettere la comunità di riferimentosulle caratteristiche dei disturbi dello spettro autistico e sulla necessità di ampliare la disponibilità all’accoglienza.
Il progetto ha una durata iniziale di un anno e può essere replicato e rimodulato sulla base delle richieste degli utenti che ne hanno usufruito e delle loro famiglie, oltre alla disponibilità degli Enti e Associazioni che lo sostengono con il proprio contributo.

ATTIVITÀ:
Il primo riferimento è all’associazione sportiva “So sport”che è affiliata alla FISDIR (Federazione Italiana Sport per la Disabilità Intellettiva e Relazionale) e che ha scelto diverse discipline per avviare alla pratica sportiva oltre venti ragazzi
con disabilità intellettiva e relazionale frequentanti il “Centro Francesca”.
Altra attività che si ha in animo di promuovere è quella di teatralizzazione. A tal ne è necessario che aumenti la formazione speci ca sull’autismo da parte di operatori educativi e sociali. La scuola prima di tutto, ma non solo questa; sono fondamentali anche altri attori come allenatori, dirigenti, educatori e animatori impegnati nell’ambito educativo, assistenziale e culturale.
L’intenzione è di attivare una serie d’iniziative per avvicinare l’intera comunità al mondo della persona con autismo.

Responsabile Progetto: Prof. Lucio Cottini
N° telefono: 0722 329701

Fata Alessandra
N° telefono: 329 5398526

SCARICA LA SCHEDA PROGETTO