Menu
Progetto: Sognando un Goal…

Progetto: Sognando un Goal…

Di In PROGETTI Il 8 Luglio 2020


OBIETTIVI

Scopo di questo lavoro è studiare gli effetti di un programma di allenamento basato sull’insegnamento del calcio, su bambini e adolescenti con disturbo dello spettro autistico (ASD) promuovendone le competenze psicosociali, motorie e calcistiche. Nessun altro studio è stato condotto su sport di squadra e a nostra conoscenza i dati a disposizione provengono da sport individuali (Bremer et al., 2016; Luiselli e Cei 2017; Rivilis et al., 2011). Si valuterà quindi l’andamento nell’ambito dell’acquisizione di abilità sociali e motorie generali e specifiche in un gruppo di bambini e ragazzi affetti da disturbo dello spettro autistico mediante lo svolgimento di un’attività sportiva strutturata, rappresentata dal calcio. Il lavoro si propone inoltre di monitorare il livello di qualità di vita nelle famiglie dei soggetti interessati.

ATTIVITA`

Il presente lavoro sarà svolto presso la struttura Polo Sanitario la Filanda e sarà monitorato dalla Facoltà di Medicina dell’Università degli Studi di Salerno che ne verificherà la validità scientifica per l’intera durata. Allo studio prenderanno parte bambini di classe V primaria e di I-II-III Secondaria di primo grado, per un numero massimo di 30 partecipanti. Le scuole avranno il compito di comunicare il numero di alunni autistici presenti all’interno dell’istituto; ciascuna alunno verrà valutato per definire la compatibilità tra le sue caratteristiche di funzionamento e il progetto sportivo.I bambini ritenuti idonei saranno poi suddivisi in gruppi in base al livello di funzionalità, livello che sarà valutato tramite test motori e psicologici. L’individuazione dei bambini e la creazione dei gruppi saranno effettuate con l’intervento delle seguenti figure professionali: direttore sportivo, psicologo; la valutazione verrà effettuata da un tecnico sportivo e uno psicologo.

Responsabile progetto
Sig. Biagio Ruocco
telefono 339 7236971
mail: biagio.ruocco1986@gmail.com

Responsabile di Progetto
Dott. Zulli Simone
telefono 389 0919342
mail: zullisimone@gmail.com

 

Fata Giusy Nozzolino
telefono: 377 1917122

SCARICA LA SCHEDA PROGETTO